Tradizioni

A Natale a tavola col torone di Iona

Dal caratteristico colore dorato e dalla consistenza morbida, è diventato uno dei dolci di Natale più tipici della tradizione spagnola

si ottiene cuocendo il miele e aggiungendo nell’impasto mandorle tostate, generalmente pelate, e chiara d’uovo.

Il composto viene quindi amalgamato e gli si dà forma rettangolare o rotonda. 

Durante la lavorazione viene sottoposto ad un processo di triturazione, nel quale le mandorle perdono parte dell’olio, prima di passare a un processo di ammorbidimento in cui l’impasto diventa praticamente omogeneo, fino ad acquistare il tipico colore dorato e la consistenza morbida che lo caratterizzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *