Da Vedere Gran Canaria

Casette bianche, palme e surf a Santa Lucía de Tirajana

In cima alla collina si staglia de Santa Lucía de Tirajana,  piccolo e pittoresco paesino che v’incanterà per le sue casette dalle facciate bianche e la ricchezza di palme.

Il paesino vanta  un museo, piccolo ma degno di nota, il Museo del Castillo de la Fortaleza, che ospita reperti archeologici ritrovati nei dintorni, quali manufatti dei Guanche, attrezzi agricoli, articoli in cuoio e scheletri.

La chiesa  edificata nel 1898 sul sito dove si trovava già un’ex cappella del XVII secolo. V

La  Fortaleza Grande, una formazione rocciosa naturalmente a forma di fortezza, dove i Guanche stabilirono la loro ultima roccaforte. La leggenda recita che nel 1483, molti Guanche si rifiutarono di convertirsi alla cristianità e decisero piuttosto di uccidersi lanciandosi da queste rocce. A ricordo di questo evento storico, ogni anno si svolge una cerimonia il 29 aprile sull’altopiano alle sue spalle.

E per gli amanti degli sport acquatici la prima spiaggia che si incontra lungo la costa è Pozo Izquierdo, dove si svolge il campionato mondiale di windsurf.